Calendario Eventi

Qui sotto trovate il programma del festival.

Per scaricare la versione pdf del programma cliccate qui.

Feb
1
mer
Aspettando Filosofarti
Feb 1@11:00–13:00

Conferenza stampa
CRISTINA BORACCHI
I nuovi vizi del contemporaneo

Feb
12
dom
Aspettando Filosofarti
Feb 12@17:30–19:30

INTRODUZIONE AL PROGRAMMA DEL FESTIVAL “FILOSOFARTI”
FINISSAGE DELLA RASSEGNA FOTOGRAFICA
Metafore della follia
quattro mostre con interventi artistici in Villa Pomini a Castellanza.
Visita guidata
A cura dell’Afi – Archivio Fotografico Italiano
il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Castellanza.
Dal 15 gennaio al 12 febbraio 2017

Feb
18
sab
TeoFilosofarti / Conversazione
Feb 18@10:00–12:00

TeoFilosofarti – Conversazione
Fraternità
Moderatore: STEFANO BIANCU
LUCIANO MAZZOCCHI – Vangelo e Zen
MARIA ANTONIETTA CRIPPA – Bellezza e pace s’incontreranno
FILIPPO PIZZOLATO – Fraternità, società e istituzioni
A cura di MEIC della diocesi di Milano
Info: 3356479226

Vernissage – Palmira, i tesori ritrovati
Feb 18@11:00–13:00

Vernissage mostra
Palmira, i tesori ritrovati
A cura di Liceo Scientifico di Gallarate
In collaborazione con FABERLAB

LUCA MERCALLI – Lezione magistrale
Feb 18@17:30–19:30

Lezione magistrale
LUCA MERCALLI
Il valore della responsabilità per un pianeta sostenibile
In collaborazione con le Sezioni i circoli Legambiente della
provincia di Varese
Prenotazione consigliata: www.filosofarti.it/prenotazioni

Vernissage – ANNIBALE VANETTI
Feb 18@18:30–20:30

Vernissage mostra
ANNIBALE VANETTI
Inverni del mare
Orari di apertura: dal 18 febbraio al 5 marzo 2017,
Giovedì-Sabato dalle 16.30 alle 19.00
Domenica dalle 10.30 alle 12.00 e dalle 16.30 alle 19.00
Informazioni: info@farioliarte.it – Tel: 3884957878

ANDREA GRILLO – Lezione magistrale
Feb 18@21:00–23:00

TeoFilosofarti – Bell’amore
Lezione magistrale
ANDREA GRILLO (Teologo)
D’amore e molto altro
A cura di MEIC della Diocesi di Milano
Info: 3356479226

Feb
19
dom
Vernissage – FERRUCCIO LOCARNO
Feb 19@11:00–13:00

Vernissage mostra
FERRUCCIO LOCARNO
Il volto dell’accoglienza nel disegno
A cura dell’Associazione “Vivere Crenna”
Dal 19 febbraio al 5 marzo 2017: Sabato e Domenica: ore
10.00-12.30 e 16.00-19.00

INAUGURAZIONE MOSTRA
domenica 19 febbraio 2017 | ore 11.00

APERTURA MOSTRA
dal 19 febbraio al 5 marzo
sabato e domenica | ore 10.00-12.30 e 16.00-19.00
_________________________________________________________________
LA MOSTRA
L’Associazione “Vivere Crenna” partecipa a “Filosofarti 2017” con tavole grafiche che sviluppano il tema “Pandora: nuovi vizi, nuove virtù”. Fra le “virtù” è stata scelta l’accoglienza. È pur vero che l’accoglienza, virtù non certo nuova, parrebbe fuor di tema qui inserita. Ma, ed è incontestabile, il tempo cambia i modi di accogliere e li adegua ai mezzi al momento disponibili. Quando l’umana “pietas”, qui intesa come imperativo etico verso chi chiede aiuto, riesce a prevalere sull’iniziale egoismo di ciascuno, vizio solo capace di costruire barriere a difesa della propria tranquillità e dei propri confini, la scelta di accogliere si leva con forza. Allora l’essere umano si scuote, ritrova il senso di fratellanza e non esita a ricorrere ai mezzi disponibili più recenti e sicuri per salvare chi bussa alle sue porte. Ciò che oggi è nuovo in questa virtù antica, fatta di generosità e di passione verso chi chiede aiuto, è proprio l’offrire “il meglio” che si possiede per sconfiggere sofferenze e drammi che, alla fine, toccano ogni uomo, senza distinzione. Per questo oggi si va incontro a chi fugge guerre e tragedie con i mezzi al momento tecnologicamente più adatti. Si opera dal cielo e per mare ricorrendo ad aerei di ricerca, a salvataggi con elicotteri e con navi sicure e personale generoso, addestrato e motivato. Insomma si organizza su vasta scala un aiuto il più sicuro possibile. Questo è il nuovo volto dell’accoglienza. Tanta sofferenza, evidente sul volto smarrito di chi tocca un suolo nuovo ed ignoto, o di chi cerca in mare l’aiuto di una mano amica, è presentata nelle tavole realizzate per Filosofarti 2017.

Disegni di Ferruccio Locarno
Medico, gallaratese, ha sempre coltivato l’interesse per le arti figurative, dedicandosi in particolar modo al disegno. Sue personali sono state realizzate presso la Galleria Civica di Bressanone, la Galleria Il punto 7 a Busto Arsizio e Villa Oliva a Cassano Magnago. Ha esposto i suoi lavori anche in mostre collettive organizzate dall’Ordine dei Medici di Varese. Ha realizzato illustrazioni per alcune pubblicazioni storiche. Dal 1994 fa parte dei promotori del Premio Nazionale di Arti Visive Città di Gallarate.

Lezione/concerto – VIRTUOSI E VIRTUOSISMI
Feb 19@16:00–18:00

Lezione/concerto
Virtuosi e virtuosismi
Soprani, trombe, cembali e archi barocchi
musiche di Biber, Melani, Schmelzer e Torelli suonate con
strumenti d’armatura barocca
violino, Carlo Bellora – clavicembalo Roberto Passerini – con gli
allievi dei corsi di musica barocca del Conservatorio di Musica
Statale di Novara “G.Cantelli”
– contralto, Dina Perecodko
– tromba barocca, Marcello Trinchero
– violoncello, Maria Calvo

Vernissage – ALFREDO CASALI
Feb 19@18:00–20:00

Vernissage mostra
ALFREDO CASALI
Una questione di numeri
Dal 20 febbraio al 26 marzo 2017 – Da giovedì a domenica
dalle 16.00 alle 19.00

Vernissage – LUCA SCARABELLI
Feb 19@18:30–20:30

Vernissage mostra
LUCA SCARABELLI
Gli anni profondi
Dal 20 febbraio al 26 marzo 2017 –
Da giovedì a domenica
dalle 16.00 alle 19.00

PAOLO CATTORINI – Lezione magistrale
Feb 19@21:00–23:00

Lezione magistrale
PAOLO CATTORINI
Le virtù e l’etica della vita

Feb
20
lun
Teatro per bambini – SCATOLA MAGICA
Feb 20@10:00–12:00

SCATOLA MAGICA – spettacolo teatrale per bambini
delle scuole primarie (dal secondo anno)
Tutti in scena!!
Dimostrazione partecipata del laboratorio teatrale per cittadini
abili e diversamente abili all’interno del progetto
“GLI SPAZI DEL TEATRO”.
Età consigliata: dai 7 ai 12 anni – Ingresso: 3,5 –
Prenotazioni: newcomm@teatrodellearti.it

RITA GIARETTA E BLESSING OKOEDION – Riflessione biblica
Feb 20@18:00–20:00

TeoFilosofarti – Bell’amore
Riflessione biblica
RITA GIARETTA E BLESSING OKOEDION
Il coraggio della libertà
A cura di: Cappellania dell’Ospedale di Gallarate e Comunità Casa Rut
Info: 3356479226

RIta Giaretta e Blessing okoedion
Il coraggio della libertà
A cura di Cappellania dell’Ospedale di Gallarate e
Casa Rut di Caserta
Gesù e la Samaritana intrecciano un sottile dialogo “irregolare”: lui uomo e giudeo, lei donna e samaritana. Una conversazione intensa che, attraverso apparenti fraintendimenti, si muove tra il concreto e il simbolico in un vivace incontro che non ha eguali nei testi evangelici.
(Gv 4, 5-42)

Suor Rita, fondatrice a Caserta di Casa Rut (comunità di accoglienza per giovani donne e bambini migranti), e Blessing ci parleranno anche del libro Il coraggio della libertà. Una donna uscita dall’inferno della tratta.

Lezione magistrale – MASSIMO CACCIARI
Feb 20@21:00–23:00

Lezione magistrale
MASSIMO CACCIARI
Virtù antiche, virtù moderne
Prenotazione consigliata: www.filosofarti.it/prenotazioni

Una riflessione del filosofo per accostarsi alle problematiche della solidarietà, dell’aiuto all’altro, abbandonando ogni stereotipo carico di superficialità per ritrovare il senso più profondo di un atteggiamento morale, in virtù del quale saper conoscere e realmente condividere la passione e la sofferenza del prossimo.

Feb
21
mar
GAD LERNER – GIUSEPPE GIRGENTI – Seminario di studio
Feb 21@10:00–12:00

Seminario di studio
UMBERTO AMBROSOLI – GIUSEPPE GIRGENTI
I valori della onestà e della testimonianza
A cura di CPL Varese
Prenotazioni: newcomm@teatrodellearti.it

MARTA MORAZZONI – Incontro letterario
Feb 21@15:00–17:00

Incontro letterario
MARTA MORAZZONI
Shakespeare e l’illusione del potere: MACBETH,
RICCARDO III, GIULIO CESARE

BABYLONISH – musica live
Feb 21@21:00–23:00

TeoFilosofarti – Bell’amore
BABYLONISH – musica live
Bell’Amore
A cura di: Cattedra e Cortile
cattedra.cortile@gmail.com

Frammenti (polifonici) di un discorso amoroso
A cura di Cattedra e Cortile
Tre voci, un pianoforte e una chitarra per un vocabolario d’amore in parole e note, in una rivisitazione originale della musica di quelle donne che hanno fatto grande il pop.

ROBERTO ESCOBAR – Lezione magistrale
Feb 21@21:00–23:00

Lezione magistrale
ROBERTO ESCOBAR
Democrazia, tecnocrazia e populismo: vizi e virtù del discorso politico contemporaneo
A cura del Comune di Besnate

Feb
22
mer
Teatro/Conferenza – IL FEDRO
Feb 22@09:30–13:00

Conferenza
FRANCO TRABATTONI
L’amore platonico tra follia e virtù
A seguire:
Spettacolo teatrale
COMPAGNIA CARLO RIVOLTA
IL FEDRO di Platone
Prenotazioni: newcomm@teatrodellearti.it

MICHELE CORRADINO – Incontro con l’autore
Feb 22@18:00–20:00

Incontro con l’autore
MICHELE CORRADINO
E’ normale… lo fanno tutti
Storie dal vivo di affaristi, corrotti e corruttori

CARLO SINI / FLORINDA CAMBRIA – Lezione magistrale
Feb 22@21:00–23:00

Lezione magistrale
CARLO SINI – FLORINDA CAMBRIA
Il fondo del vaso: la speranza, oltre l’illusione
Prenotazione consigliata: www.filosofarti.it/prenotazioni

L’aspetto oltremodo seducente di Pandora induce, come si sa, Epimeteo ad aprire il vaso che maliziosamente veniva offerto. Tutti i mali dell’esistenza si rovesciarono alla terra ed Epimeteo divenne il prototipo di tutti gli illusi e i delusi della storia. Si può pensare che proprio nel nostro tempo le più grandi illusioni si siano dissolte e che non resti agli umani che la saggezza di Sileno: la morte soltanto vi libererà dalle sofferenze. Donde però il rifiuto di Prometeo che, a differenza di Epimeteo, non accettò il dono avvelenato del vaso? E poi quella speranza che rimase nel fondo: forse chePrometeo possedeva, per così dire, una speranza in più?

Feb
23
gio
Teatro/Conferenza – IL FEDRO
Feb 23@09:30–13:00

Conferenza
FRANCO TRABATTONI
L’amore platonico tra follia e virtù
A seguire:
Spettacolo teatrale
COMPAGNIA CARLO RIVOLTA
IL FEDRO di Platone
Prenotazioni: newcomm@teatrodellearti.it

ALESSANDRO ROSINA e SERGIO SORGI – Conferenza
Feb 23@17:30–19:30

Conferenza a margine della mostra
ALESSANDRO ROSINA e SERGIO SORGI
Ragioni e valori dell’accoglienza
A cura di Egea Editore, Milano
In collaborazione con l’Associazione “Vivere Crenna”

Più che mettere le generazioni di oggi in condizione di produrre e consumare di più rispetto a ieri, dovremmo preoccuparci di mettere le generazioni di domani in condizione di fruire di un nuovo benessere rispetto a quelle di oggi. Qualsiasi cosa nel mondo ha una data di scadenza, tranne la popolazione. Il suo dinamismo non è solo quantitativo, perché il nuovo è sempre diverso e con la sua diversità reinterpreta il mondo e inventa il futuro.
Partendo da queste considerazioni, Alessandro Rosina e Sergio Sorgi parleranno di quelle che a loro avviso sono le ragioni e i valori dell’accoglienza, prendendo spunto dal loro ultimo libro, Il futuro che (non) c’è, pubblicato da Egea. Welfare, lavoro, cultura, mercato, democrazia, innovazione, sviluppo sostenibile: questi temi evocano sempre più spesso apprensione e timori, come se ogni questione di ampio respiro fosse all’origine di nuovi problemi e ulteriori insicurezze. Eppure è in queste parole che si nasconde il futuro. Ma che cosa hanno in comune i processi di trasformazione che segnano questo scorcio di secolo? Una chiave di lettura efficace per spiegare e unificare fenomeni tanto complessi è offerta dalla demografia: con la sua capacità di interpretare i mutamenti che rivoluzionano i rapporti tra le generazioni, la vita dei singoli e le loro interazioni, dimostra come solo ponendo al centro le persone si possa produrre vera crescita. La sfida sta nel mettere in relazione positiva da un lato l’aggiunta di qualità (e non solo di anni) alla nostra vita, dall’altro la possibilità di contribuire al benessere condiviso, per tutti e a tutte le età, misurabile non solo in termini di ricchezza materiale.

ALESSANDRO ROSINA
È professore ordinario di Demografia e Statistica sociale all’Università Cattolica di Milano, dove dirige il
Center for Applied Statistics in Business and Economics. Coordina la realizzazione della principale indagine italiana sulle nuove generazioni (Rapporto giovani dell’Istituto G. Toniolo), è presidente dell’associazione InnovarexIncludere e tra i fondatori della rivista online Neodemos.

SERGIO SORGI
Studioso di welfare ed esperto di temi sociografici, è vicepresidente di Progetica. È autore di numerosi studi e pubblicazioni sulla previdenza e la pianificazione economica personale. Collabora con importanti testate ed è impegnato in percorsi di educazione finanziaria per i cittadini, realizzati in collaborazione con pubbliche amministrazioni e terzo settore.

In collaborazione con Egea

Cineforum con presentazione – Al di qua
Feb 23@21:00–23:00

CINEFORUM – Presentazione a cura del regista
CORRADO FRANCO
Al di qua
Introduce: Angelo Croci
Ingresso: 7€ – 5€ ridotto

ROSA VERSACI – Caffè letterario
Feb 23@21:00–23:00

Caffè letterario
ROSA VERSACI
Amor di sé tra vizi e virtù: una lettura psicologica

Feb
24
ven
Teatro/Conferenza – IL FEDRO
Feb 24@09:30–13:00

Conferenza
MARIO VEGETTI
Il dramma dell’anima
A seguire:
Spettacolo teatrale
COMPAGNIA CARLO RIVOLTA
IL FEDRO di Platone
Prenotazioni: newcomm@teatrodellearti.it

Proiezione cinematografica – I
Feb 24@15:00–17:00

Proiezione cinematografica
I, Daniel Blake
Regia di Ken Loach
Commento a cura di Cristina Boracchi

Vernissage – Pandora nel nuovo millennio
Feb 24@17:30–19:30

Vernissage mostra
“Pandora nel nuovo millennio”,c’era una volta il
laboratorio di incisione dell’atelier di arti visive
dell’Università del Melo.
Galleria d’Arte dell’Università del Melo, 24 febbraio – 17 marzo,
tutti i giorni dalle 15.00 alle 18.00

Vernissage – CÉCILE DECORNIQUET
Feb 24@18:30–20:30

Vernissage mostra fotografica
CÉCILE DECORNIQUET
Ladies
In collaborazione con AFI – Archivio Fotografico Italiano

UMBERTO GALIMBERTI – Lezione magistrale
Feb 24@21:00–23:00

Lezione magistrale
UMBERTO GALIMBERTI
Dizionario dei nuovi vizi
Prenotazione consigliata: www.filosofarti.it/prenotazioni

Feb
25
sab
UMBERTO LONGONI – Incontro letterario
Feb 25@15:00–17:00

Incontro letterario
UMBERTO LONGONI
Il coraggio di cambiare vita – La coerenza non dà la felicità
A cura di Libreria Biblos Gallarate

Vernissage – SONIA LAMIA
Feb 25@17:30–19:30

Vernissage mostra fotografica
SONIA LAMIA
Il silenzio delle parole
Riflessioni sulla fotografia consapevole e spontanea
Interventi di FABIO MINAZZI e SONIA LAMIA

NATALIA CANGI – Conversazione
Feb 25@21:00–23:00

TeoFilosofarti – Bell’amore
Conversazione su amore e memoria guidata da Silvana Baldini
NATALIA CANGI – Fondazione Archivio Diaristico Nazionale
Il lenzuolo di Clelia (o Esercizi di Solitudine)
A cura di Cattedra e Cortile – cattedra.cortile@gmail.com

Gli affetti e l’amicizia vivono e nutrono non solo nel presente ma anche nella memoria. Gli amori hanno vita anche nelle narrazioni, nel racconto trovano compiutezza
e significato. Clelia Marchi, una contadina lombarda, ci ha lasciato una testimonianza “inusuale” della sua storia d’amore, di famiglia, di comunità.
Natalia Cangi dirige la Fondazione Archivio
Diaristico Nazionale di Pieve S. Stefano

Feb
26
dom
EUGENIO BORGNA – Incontro con l’autore
Feb 26@15:00–17:00

Incontro con l’autore
EUGENIO BORGNA
La indicibile tenerezza di Simone Weil
A cura di Libreria Biblos Gallarate

Lezione/Concerto – Prima la Musica e poi il Virtuosismo
Feb 26@16:00–18:00

Lezione/concerto
Prima la Musica e poi il Virtuosismo
Vienna, o cara!
Musiche di Mozart, Beethoven e Schubert
suonate con strumenti d’armatura classica
violino, Carlo Bellora – fortepiano, Francesco Pasqualotto

BETTY COLOMBO – Lettura guidata
Feb 26@18:00–20:00

Lettura guidata
BETTY COLOMBO
Il vizio di vivere
Betty Colombo legge Gadda
dall’Adalgisa all’Incendio di via Keplero

LAURA TURUANI – Incontro con l’autore
Feb 26@18:30–20:30

Incontro con l’autore
LAURA TURUANI
Mamme Avatar: vizi e virtù delle mamme di oggi
In collaborazione con OPL

VITO MANCUSO / PALJ IN TULKU – Seminario
Feb 26@21:00–23:00

Seminario di studio
Dialogo interreligioso
VITO MANCUSO – Venerabile Rempoce PALJ IN TULKU
Sul fondo…la speranza

Il dialogo interreligioso di cui parlano gli uomini di Chiesa, le persone comuni lo fanno dal basso, intrecciando le loro esistenze e quindi anche le loro visioni del mondo e i loro riti. Per questo, a mio avviso l’unica immagine di Dio che appare sostenibile nel futuro (e per qualcuno già al presente) è la relazione radicale che viene prefigurata dall’idea di TRINITAS. Non più un Dio che sta assiso nei cieli e che domina e controlla, e a cui occorre solo obbedire, ma un Dio che spinge i viventi all’armonia e alla giustizia delle relazioni.

Non più un Dio di un popolo o di un libro solo, ma un Dio di tutti i popoli, di cui tutti i libri sacri manifestano un aspetto che va integrato con altri. Sincretismo? Questo termine deriva dall’usanza degli antichi cretesi di unirsi tra loro, a fronte di un’invasione esterna superando le loro usuali divisioni. Penso che questa sia la situazione dell’umanità: Unirsi superando le divisioni di fedi e dottrine, per sostenere la minaccia del nichilismo, e scoprire il primato della relazione quale prima categoria dell’essere. (Vito Mancuso)

Feb
27
lun
Dialogo interreligioso
Feb 27@10:00–13:00

Dialogo interreligioso
Religioni in dialogo.
Tra vizi e virtù: lo sguardo dell’altro per il meglio di sé.
Zaniboni Andrea (coordinatore dell’Ufficio Educazione
Mondialità del PIME); Sumaya Abdel Qader (CAIM
coordinamento delle associazioni islamiche Milano e provincia
MB); Davide Assael (esperto di bibbia e tradizione ebraica);
Canova Marina (Centro tibetano Mandala di Milano).
Destinatari: Studenti delle scuole Superiori di Busto Arsizio e
Provincia

Spettacolo teatrale – ANGELA FINOCCHIARO / LAURA CURINO
Feb 27@21:00–23:00

Spettacolo teatrale: la virtù della condivisione
ANGELA FINOCCHIARO – LAURA CURINO
Calendar Girls
Ingresso: 35,00 poltronissime – 30,00 poltrone – 25,00
secondi posti
Prenotazioni: c/o Teatro delle Arti o al N° 0331 791382

Feb
28
mar
MARTA MORAZZONI – Incontro letterario
Feb 28@15:00–17:00

Incontro letterario
MARTA MORAZZONI
Shakespeare e l’illusione dl potere: La tempesta

Tavola rotonda
Feb 28@17:00–19:00

Tavola rotonda
Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Medicina
(ma non avete mai osato chiedere)
Malati, Volontari e Professionisti della salute a confronto
A cura di: AISLA Varese, Ass.PI Cassano Magnago, Varese
Alzheimer gruppo di Gallarate, AVULSS Gallarate
Info: 3356479226
Con il patrocinio di Forum del Terzo Settore Gallarate

DUCCIO DEMETRIO / NICOLETTA POLLA MATTIOT – Incontro con gli autori
Feb 28@21:00–23:00

Galleria Boragno, Via Milano 4 – Busto Arsizio
Incontro con gli autori
DUCCIO DEMETRIO – NICOLETTA POLLA MATTIOT
L’accademia del silenzio

Spettacolo teatrale – ANGELA FINOCCHIARO / LAURA CURINO
Feb 28@21:00–23:00

Spettacolo teatrale: la virtù della condivisione
ANGELA FINOCCHIARO – LAURA CURINO
Calendar Girls
Ingresso: 35,00 poltronissime – 30,00 poltrone – 25,00 secondi posti
Prenotazioni: c/o Teatro delle Arti o al N° 0331 791382

Mar
1
mer
Teatro per bambini – SCATOLA MAGICA
Mar 1@10:00–12:00

SCATOLA MAGICA – spettacolo teatrale per bambini
delle scuole dell’infanzia e prima primarie
TEATRO DEL BURATTO
Le ali nel cassetto
Genere: teatro d’attore, figura e video
Età consigliata: dai 4 anni – Ingresso: 3,5 – Prenotazioni:
newcomm@teatrodellearti.it

Teatro – SONIA GRANDIS
Mar 1@15:30–17:30

Spettacolo teatrale
SONIA GRANDIS
La strana storia della (quasi) sorella di Shakespeare
Il teatro come vaso di Pandora svela l’ipocrisia, la crudeltà e i
pregiudizi nei confronti della condizione femminile

Tavola rotonda
Mar 1@20:45–22:45

Tavola rotonda
Convegno/formazione
FULVIO IRACE – MATTEO VEGETTI – CINO ZUCCHI
L’abitare: sviluppo e futuro dell’housing collettivo
Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Varese
A cura di Lorena Bauce, Carla Giulia Moretti, Margherita
Pusterla

Mar
2
gio
Proiezione cinematografica – IL FIGLIO
Mar 2@10:00–12:00

Oltre l’indifferenza – Proiezione cinematografica
Il figlio
Regia dei Fratelli Dardenne
Presentazione a cura di Cristina Boracchi
Destinatari: studenti delle scuole secondare di primo grado
A cura di Lions Host – Gallarate
Ingresso gratuito – Prenotazioni: newcomm@teatrodellearti.it

Cineforum – 7 MINUTI
Mar 2@21:00–23:00

CINEFORUM
7 minuti
Regia di M. Placido
Introduce: Angelo Croci
Ingresso: 7€ – 5€ ridotto

Cineforum – Captain Fantastic
Mar 2@21:00–23:00

Cineforum
Captain Fantastic
Regia: Matt Ross
Presentazione a cura di Paolo Castelli
Ingresso: 5

LIDIA MAGGI / STEFANO CUCCHETTI – Lezione / dibattito
Mar 2@21:00–23:00

TeoFilosofarti – Bell’amore
Lezione/dibattito
LIDIA MAGGI – STEFANO CUCCHETTI
Teologia dell’amore in prospettiva ecumenica
A cura di MEIC Varese, Frati Cappuccini Varese, AC Zona di
Varese e ACLI Varese
Info: 3356479226

Nell’anno del 500° anniversario della Riforma protestante, l’incrocio di voci diverse, una donna e un uomo, una teologa evangelica e un teologo cattolico, cerca di indagare le fonti e la tradizione del pensiero teologico, alla ricerca di criteri per ricomprendere nell’oggi il volto amorevole di Dio e la possibilità di amare offerta ad ognuno.

Lidia Maggi è pastora della Chiesa Battista di Varese
Stefano Cucchetti è professore di bioetica ed etica sociale
al Seminario di Venegono Inferiore

Mar
3
ven
Serata gastronomica e musicale
Mar 3@20:00–22:00

Serata gastronomica e musicale: convivialità
Nuovi vizi, nuove virtù: cena a tema con prodotti del
mercato equo solidale e a km 0.
Prenotazione obbligatoria al n°. 0331/774605 o via mail
all’indirizzo ipcalberghiero@virgili.it

ARISTIDE FUMAGALLI – Lezione magistrale
Mar 3@21:00–23:00

TeoFilosofarti – Bell’amore
Lezione magistrale
ARISTIDE FUMAGALLI
Amoris Laetitia
A cura di Decanato di Gallarate, Cattedra e Cortile, Istituto
Sacro Cuore
cattedra.cortile@gmail.com

Concerto – Bach, di padre in figlio
Mar 3@21:00–23:00

Concerto
Bach, di padre in figlio
Ensemble Italico Splendore – Clavicembalo: Mario Sollazzo

Post-verità, iper-informazione & apocalisse
Mar 3@21:00–23:00

ROSY BATTAGLIA – GIULIA BALDUCCI – MARCO GIOVANNELLI
Post-verità, iper-informazione & apocalisse
Dal fact-checking all’analfabetismo funzionale
Info: info@circologagarin.it
Ingresso gratuito, riservato soci ARCI

Mar
4
sab
Workshop di street art
Mar 4@09:30–11:30

4 Marzo, 9.30/12.30 – 14.00/17.30
5 Marzo, 9.30/12.30 – 14.00/17.30
Centro Giovanile Stoà, Via Gaeta, 10 – e spazi murari urbani di Busto Arsizio
Workshop di street art
Urban Solid
#ViVi nel tempo: Pandora 2.0
Contributo 50 ( 70 con pernottamento)
Il contributo include i materiali per la realizzazione dell’opera.
Iscrizione obbligatoria entro DOMENICA 19 FEBBRAIO 2017:
www.stoabusto.it – +39 366 6087856

Mar
5
dom
Spettacolo teatrale – Il povero Piero
Mar 5@15:30–17:30

Spettacolo teatrale
Il povero Piero
Commedia di Achille Campanile
Regia di Marino Zerbin, con il Gruppo Teatrale dell’Università
del Melo

Laboratorio per ragazzi – SARA MAGNOLI
Mar 5@16:00–18:00

SARA MAGNOLI
Dov’è finito Rudolf?
Presentazione libro e laboratorio per ragazzi dai 6 ai 10 anni
AmbientArti: il rispetto per l’ambiente e gli animali attraverso l’arte
vista dai bambini. Alla scoperta del nuovo giallo con protagonisti i
giovani detective Zac e Lalo attraverso un momento creativo che
porterà alla realizzazione del proprio albero personale

Conferenza – GLORIA ORIGGI
Mar 5@17:00–19:00

Conferenza a margine della mostra
GLORIA ORIGGI
Gossip: chi dice cosa di chi?
A cura di Egea Editore, Milano
In collaborazione con l’Associazione “Vivere Crenna”

«Non esistiamo al di fuori di ciò che si dice di noi»

Se fra le virtù dell’era contemporanea si è individuata l’accoglienza, di certo uno dei vizi oggi più diffusi è rappresentato dal gossip. È cosa difficile sfuggire alla tentazione di parlare degli altri e, ora, la diffusione capillare delle nuove tecnologie fa sì che spesso il gossip viaggi in rete, nelle chat, sui social network. Ma quale impatto ha su di noi? Il terzo ed ultimo degli eventi organizzati da Vivere Crenna nell’ambito di Filosofarti 2017 vede ospite Gloria Origgi, che ha pubblicato per Egea La reputazione. Chi dice cosa di chi. Come si crea o si distrugge la reputazione? Le ragioni di un anonimato prolungato o di una celebrità folgorante, del peggioramento o del miglioramento della nostra immagine, per lo più ci sfuggono. Eppure la reputazione attraversa da un capo all’altro le nostre vite. Da un lato ci preoccupiamo talmente tanto della nostra immagine che ci capita di commettere gesti inconsulti nella vana speranza di tenere sotto controllo l’opinione che gli altri hanno di noi. Dall’altro facciamo talmente tanto affidamento sulla reputazione degli altri che possiamo arrivare a scegliere, basandoci solamente su di essa, un medico, il candidato politico da votare, un giornale, o anche a far nostra un’idea. Il fatto è che la reputazione tocca la nostra esistenza nel suo aspetto più intimo. Gloria Origgi ci mostra che la reputazione non è mai stata così cruciale come nelle società contemporanee: intimamente legata ai temi dell’informazione e della comunicazione, la sua presenza pervasiva e ubiqua – sui motori di ricerca, nei social network, in seno alla comunità scientifica e ai modi con cui essa produce e valida il sapere – ha il valore di un segnale in grado di orientare potentemente i giudizi, le scelte e le azioni di tutti noi, anche quando crediamo di esserne immuni.

GLORIA ORIGGI
Milanese, vive e lavora a Parigi. È direttrice di ricerca al CNRS, Institut Jean Nicod dell’Ecole Normale Supérieure e insegna all’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales. I suoi interessi di ricerca vertono sull’epistemologia sociale, la filosofia delle scienze sociali e le scienze cognitive applicate alle nuove tecnologie. Ha pubblicato in Francia un libro sulla fiducia dal titolo Qu’est-ce que la confiance? Collabora con vari quotidiani e riviste italiani e stranieri. Per Egea ha pubblicato, con Giulia Piredda, Filosofia.

In collaborazione con Egea

Laboratorio per adulti – La speranza corre sul filo
Mar 5@17:00–19:00

Laboratorio espressivo per adulti
La speranza corre sul filo: diamole forma!
A cura di Sonia Cattagnoli e Sara Noli delle associazioni “Ali
d’Aquila” e “Attacchiamo Bottone?”.
Offerta libera all’associazione per il costo materiali.
Info e iscrizioni: alidaquila@hotmail.it – attacchiamo.bottone@yahoo.it